Perché questo blog?

Citazione sul transumanismo

Post n. 1

Da ottobre 2018 Il Transumanista è online. Alle spalle di questo progetto editoriale c’è un solo autore. Io. Questo spazio mi consentirà di esprimere la mia personale visione sui principali fatti d’attualità in ambito transumanista (con particolare riferimento a ciò che accade in Italia) e più in generale in politica e nella società.

Quotidianamente il movimento culturale transumanista è sottoposto a beceri attacchi, da parte di persone palesemente impreparate ad affrontare adeguatamente un argomento tanto complesso e ricco di sfumature. Cercherò di utilizzare il potente megafono del web per mettere a nudo le fake news vomitate da alcuni organi d’informazione e di smontare, pezzo dopo pezzo, le deliranti accuse complottiste che è possibile trovare in rete.

Ma voglio parlarvi anche della quotidianità, della mia quotidianità. Quella di un transumanista italiano, desideroso di contribuire attivamente al miglioramento della condizione umana attraverso la miriade di azioni quotidiane che è possibile compiere e una vision ben definita.

Non mancheranno riferimenti alla sfera dell’industria culturale: voglio condividere con voi i film che guardo (molti), le serie tv che mi godo (parecchie), i libri che consulto (un’infinità). E spero che da parte vostra arriveranno suggerimenti per arricchire il nostro bagaglio di conoscenze.

Inizialmente condividerò un post a settimana qui sul sito, mentre su Twitter sarò attivo quotidianamente, segnalando le notizie che ritengo meritevoli di interesse e condividendo brevi pensieri.

Il brillante drammaturgo e poeta inglese William Shakespeare ha messo in evidenza che

. Nell’era delle tecnologie esponenziali stiamo ridefinendo il perimetro cognitivo della nostra mente e della nostra umanità.

È il momento di crescere: dobbiamo guardarci dentro e capire chi vogliamo diventare. Presto avremo la tecnologia necessaria per un’evoluzione auto-diretta. Potremo porre fine agli aspetti indesiderabili e scuotere dalle fondamenta questo mondo.

Lascia una risposta:

Your email address will not be published.